Cosa si intende per Direct Email Marketing (DEM)

GDPR: cosa devi sapere
dicembre 7, 2018
Perché i Social network sono importanti per la tua attività
dicembre 7, 2018

 

Cosa si intende per Direct Email Marketing

Il direct email marketing (chiamato anche DEM) è una strategia di marketing a risposta diretta che utilizza le email.

Viene definito marketing a risposta diretta quel tipo di marketing che stimola una risposta immediata da parte dell’utente: in questo modo possiamo misurare i risultati della nostra strategia di marketing immediatamente e con grande precisione.

Secondo la definizione di wikipedia, in una strategia di direct email marketing le email vengono inviate a una lista di contatti chiamata “mailing list”: questi contatti devono averci dato il permesso a ricevere questo tipo di comunicazioni, altrimenti si cade nello spam (una pratica illegale e sanzionata dalle autorità).

A che cosa serve il Direct Email Marketing?

Attraverso l’invio di queste comunicazioni elettroniche si ha la possibilità di entrare in contatto con moltissimi utenti per fidelizzarli al nostro brand o per proporre loro l’acquisto di prodotti o servizi.

Il direct email marketing è nato come soluzione a un problema molto sentito sul web: il 90% degli utenti – spesso – lascia un sito internet per poi non fare più ritorno.

Per questo motivo si è sentita l’esigenza di trovare un modo per entrare regolarmente in contatto con queste persone anche dopo che se ne erano andate: l’email marketing è un modo estremamente efficace per fare questo.

Il tuo tesoro risede proprio nella lista dei clienti. L’asset più prezioso per qualsiasi persona che fa business (sia sul web che offline) è una lista di contatti ben profilata.

Gli scopi di una campagna efficace di direct email marketing sono essenzialmente due:

  • Fidelizzazione: inviando comunicazioni regolari possiamo costruire una relazione a lungo termine con l’utente.
  • Proposta di vendita: attraverso le email possiamo proporre l’acquisto di un prodotto o servizio a contatti interessati al settore in cui operiamo.

Quali vantaggi hai a disposizione inviando una DEM?

  1. Puoi definire i destinatari. Uno dei principali vantaggi di una campagna DEM è certamente la possibilità di destinare le email ad un gruppo di destinatari ben definitoe con caratteristiche omogenee.

La profilazione dei destinatari è l’aspetto chiave di una campagna DEM. Un database di qualità contiene indirizzi testati e tratti da fonti sicure ed aggiornate. Il successo di una campagna DEM si basa fondamentalmente proprio sulla profondità di profilazione che il database consente e sull’opportunità di offrire contenuti sempre rilevanti.

Vediamo i vantaggi che ti offre questo strumento:

  1. Puoi personalizzare il messaggio della tua DEM. Personalizzare i messaggi attraverso i campi dinamici può portare a maggiore engagement sulla propria lista. Iniziare il proprio messaggio con il nome del destinatario e strutturando il contenuto sulla base delle sue passate attività, induce il lettore a percepire un legame più personale e onesto, incentivandolo a leggerne il contenuto
  2. Puoi usare la Dem per far conoscere il tuo sito o la tua pagina Facebook.  Attraverso la Dem puoi rendere cliccabile l’immagine/testo che hai scelto e condurre il tuo cliente sul sito della tua attività o sulla pagina Facebook. In questo modo il tuo cliente sarà a conoscenza della novità e di tutto il mondo che ruota intorno alla tua attività.
  3. Aumenta la Brand Awarness. Finchè un marchio resta nella mente di un consumatore, le possibilità di vendita godono di molte più chance del normale e ogni email inviata espone i lettori alla propria attività. Una pianificazione strategica, unita a contenuti mirati e ad un design elegante contribuirà alla creazione costante di valore: un’opportunità per mantenere e aumentare la brand awareness del marchio.
  4. Puoi decidere quando inviare la tua DEM. Dopo aver definito da tua DEM potrai decidere il giorno e l’orario dell’invio in base alle caratteristiche dei tuoi clienti.
  5. È veloce. Rispetto al marketing diretto tradizionale, l’email marketing è quasi immediato: una volta spedita la campagna, i tempi di ricezione e lettura sono praticamente nulli e dunque trascurabili. Inoltre l’email tende a stimolare risposte più rapide – generalmente fino a 10 volte di più – di quanto non consenta il direct marketing tradizionale.
  6. Puoi misurare i risultati della tua DEM. Dopo l’invio della tua DEM puoi misurare le azioni compiute dai tuoi clienti. Puoi infatti monitorare quanti utenti hanno aperto tua DEM e quanti hanno compiuto un’azione all’interno della stessa. Inoltre è possibile tracciare tutti i movimenti che il tuo cliente ha compiuto  dalla lettura della mail sino alla navigazione del sito internet aziendale o della pagina Facebook.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *